Contributi per il sostegno delle associazioni e società sportive

REGIONE LOMBARDIA

RISORSE DISPONIBILI Le risorse disponibili ammontano a 1.600.000 euro incrementabile fino a 2.500.000 euro
OBIETTIVO Il Bando ha lo scopo di sostenere l’attività ordinaria e continuativa del mondo sportivo lombardo mediante l’attivazione di due linee di intervento:

  • linea 1: comitati/delegazioni regionali di FSN, DSA/EPS, CIP (FSP, DSP,FSN,DSAP)
  • linea 2: ASD/SSD affiliate a FSN, DSA/EPS, CIP (FSP, DSP, FSNP, DSAP)
SOGGETTI BENEFICIARI I beneficiari sono i soggetti del mondo sportivo:

  • linea 1: comitati/delegazioni regionali di FSN, DSA/EPS, CIP (FSP, DSP,FSN,DSAP
  • linea 2: ASD/SSD affiliate a FSN, DSA/EPS, CIP (FSP, DSP, FSNP, DSAP)
SPESE AMMISSIBILI Sono considerate ammissibili per entrambe le linee di intervento le seguenti spese:

  • compensi e/o rimborsi per allenatori, istruttori, formatori, tecnici, etc.
  • affitto di strutture e/o impianti sportivi
  • acquisto di abbigliamento sportivo e di attrezzature sportive
  • noleggio di veicoli, spese di viaggio e trasporto
  • iscrizione a campionati, manifestazioni e/o competizioni sportive
  • polizze infortuni e assicurazioni verso terzi
  • acquisto e noleggio di defibrillatori e spese per assistenza sanitaria
AGEVOLAZIONE L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto sino ad un massimo del 70% delle spese ammissibili con i seguenti limiti:

  • linea 1: da un minimo di 2.000 euro ad un massimo di 10.000 euro
  • linea 2: da un minimo di 1.000 euro ad un massimo di 5.000 euro.
TEMPISTICHE Sarà possibile presentare la domanda di contributo a partire dal 5 settembre 2017 fino al 3 ottobre 2017.